News

Matteo Salamon: un sentito messaggio al pubblico di Modenantiquaria

Francesco Tironi – Venezia, il ponte di Rialto da nord, 1770 ca, olio su tela, cm 36,5 x 84.
Salamon Gallery.

Salamon Gallery è ormai ospite fisso e affezionato di Modenantiquaria.

Matteo Salamon sceglie Modenantiquaria “perchè nel panorama italiano è la mostra, insieme alla Biennale dell’Antiquariato di Firenze, dove si punta con rigore sulla selezione. Selezione degli espositori, che si traduce in quella delle opere che propongono, e quindi nella qualità’ del pubblico visitatore.

Il pubblico dei collezionisti che visitano questa mostra è infatti di alto profilo, è colto e conosce bene le dinamiche del mercato; è sempre un piacere partecipare e incontrare nuovi e vecchi amici, clienti e appassionati”.

Per questa edizione 2020 esporrà una selezione delle opere che più ama e sulle quali da anni dedica le sue ricerche e studi: fondi Oro di maestri primitivi italiani, Vedute veneziane, una piccola ma scelta collezione di disegni rappresentanti animali, di artisti italiani dalla fine del ‘400 alla metà del 600.